GALAXY S7 E IPHONE 7: FORCE TOUCH PER SAMSUNG E TECNOLOGIA OLED PER L’AZIENDA DI CUPERTINO

Dopo appena tre settimane dall’uscita dell’iPhone 6S, si inizia già a parlare di quali saranno gli smartphone che si contenderanno lo ‘scettro’ del mercato nel prossimo futuro. La nota azienda cineseHuawei ha già risposto con il nuovo dispositivo Mate S, commercializzato in questi giorni con un ottimo successo di vendite. Anche Samsung ed Apple iniziano a muoversi per mettere sul mercato, a partire dai primi mesi del 2016, nuovi device tecnologicamente avanzati. Parliamo delGalaxy S7 e dell’iPhone 7.

Novita per lo smartphone Galaxy S7

Per quanto riguarda il dispositivo dell’azienda sudcoreana, le indiscrezioni mettono in evidenza che il display di questo smartphone avrà la tecnologia molto simile al Force Touch, già vista sull’iPhone 6S. Al momento non si conosce chi sarà il fornitore di questa tecnologia, anche se, molto probabilmente, la scelta dovrebbe cadere suSynaptics. La cosa certa è che Samsung cercherà in tutti i modi di contrastare l’azienda di Cupertino Apple. Il nuovo Samsung dovrebbe includere altre novità, tra cui una fotocamera posteriore da 20 milioni di pixel. Ma la vera sorpresa potrebbe essere la tempistica relativa al suo ‘lancio’ commerciale. A differenza di quanto è avvenuto con i precedenti modelli Samsung, il Galaxy S7 verrebbe annunciato il mese di febbraio, un mese prima rispetto a quanto siamo stati abituati in passato. Ricordiamo che il Galaxy fu lanciato lo scorso marzo, in occasione del World Mobile Congress di Barcellona.

 Novità per i prossimi modelli Samsung ed Apple

Tednologia OLED per il futuro iPhone 7

Dopo la commercializzazione dell’iPhone 6S, la domanda che si pongono tutti gli appassionati dei prodotti del ‘melafonino’ è la seguente: Quali saranno lecaratteristiche tecniche dell’iPhone 7? Come da tradizione, Apple cambia completamente l’aspetto dei propri smartphone ogni due anni. E, probabilmente, sarà la stessa cosa con il prossimo smartphone, in uscita tra meno di un anno. L’azienda statunitense, a quanto dicono i rumors del web, introdurrà il display OLED, che prenderà il posto del ‘classico’ LCD. Il sito di Taiwan, Digitimes, ha annunciato che Apple dovrebbe affidarsi a Samsung per la produzione di un display curvo basato sulla nuova tecnologia. Infatti, l’azienda sudcoreana sta già producendo i display OLED per lo smartwatch Apple. Naturalmente, non c’è nessuna ufficialità in questo senso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*